Domenica nella biblioteca comunale di Romano si è svolto il 22 esimo torneo di dama “A Locatelli”.

Dama

Ieri, domenica, nella biblioteca comunale si è svolto il 22 esimo torneo di dama “A.Locatelli”. Il torneo è valido come competizione interregionale. La manifestazione è stata voluta e organizzata dal circolo romanese di dama “A Locatelli” in ricordo del fondatore scomparso, e che ogni anno punta sulle nuove generazioni.

I partecipanti

In 53 giocatori ieri si sono sfidati, dalle nove del mattino alle sei di sera sulle scacchiere per vincere gli ambiti riconoscimenti. Le categorie in gara partivano dai provinciali fino a i grandi maestri. I partecipanti sono arrivati da tutta Italia, da Nord Trento a sud, Crotone.

Il ricordo di Locatelli

A premiare tutti i vincitori ieri c’erano oltre che i vertici del circolo di dama romanese, anche il presidente del consiglio Giovanni Allevi e il figlio di Locatelli, Davide che ha ringraziato i presenti.”E’ davvero emozionante vedere quanti, nello spirito tramandato da mio padre , son qui oggi per giocare e tenere vivo questo sport. – ha detto – Il mio ringraziamento va a tutti voi che ogni anno tenete vivo il ricordo di mio padre attraverso quella che è stata una sua grande passione, la dama, grazie”.

TORNA ALLA HOME