Una lieta notizia per il Comune di Romano, l’ideatrice e referente istituzionale dei giovani romanesi, Chiara Brignoli, è stata assunta in Pianura da Scoprire.

Dal Pro G in avanti

Un salto di livello importante per il consigliere comunale di maggioranza, che ora si ritroverà a promuovere eventi e iniziative di portata sovra comunale, uscendo dalla dimensione cittadina in cui era solita cimentarsi con le manifestazioni targate Pro.G.

Pianura da Scoprire

Pianura da Scoprire infatti è un’associazione di promozione sociale, senza scopo di lucro, costituita nel 2009, partecipata da un partenariato pubblico e privato composto da Comuni, tra cui quello di Romano, e località delle province di Bergamo, di Cremona, di Lodi e di Milano, dai Parchi Regionali dell’Adda Nord, dell’Adda Sud e del Serio, nonché da enti e aziende privati. Scopo dell’associazione è la realizzazione di un programma integrato di valorizzazione, promozione e sviluppo socio-turistico della Media Pianura Lombarda. Il territorio di riferimento ha come baricentro il nodo ferroviario di Treviglio e si estende a raggio nelle direzioni di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi e Milano fino a raggiungere gli aeroporti di Orio al Serio e Linate.

Leggi anche:  Carabinieri nelle stazioni,ecco i risultati delle operazioni FOTO

La selezione

Chiara Brignoli, ha partecipato ad una regolare selezione, sostenendo colloqui e superando di fatto altri candidati, così come spiegato dal segretario Bruno Brambilla.
“La figura di Chiara Brignoli ci è piaciuta molto -ha detto Brambilla – per presenza, preparazione e l’esperienza maturata nell’ambito dell’organizzazione di eventi. Il suo impiego sarà un affiancamento all’operatrice della Pro Loco di Treviglio, con la quale si alternerà. La selezione è avvenuta nei crismi dell’obiettività e trasparenza, la la scelta di Chiara Brignoli è stata legittimata dalla sua professionalità”…i dettagli su “Romanoweek” in edicola.