Ottime notizie per l’amministrazione e i cittadini di Verdellino. E’ già fissato per martedì 25 l’appuntamento tra il sindaco Silvano Zanoli e i dirigenti di Rfi per firmare il documento ufficiale di cessione in comodato gratuito dei locali della stazione ferroviaria di Verdellino.

Diventerà un centro culturale

L’accordo rientra in un più ampio progetto di riqualificazione di tutto il territorio ed è previsto per questo motivo anche un contributo regionale a fondo perduto per la sistemazione dell’edificio. E così la stazione, che dispone di uno spazio enorme rimasto per lunghi anni vuoto e abbandonato a sè stesso, con tutti i problemi che ne conseguono in termini di ordine pubblico, diventerà un vero e proprio centro culturale e sociale.

Un’esposizione permanente

Al piano terra la grande sala diventerà un’esposizione fotografica permanente a cura del locale circolo fotografico, mentre il piano superiore sarà adibito a sede delle associazioni. Nuovi spazi per i tantissimi volontari che si adoperano per la comunità.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

Leggi anche:  Santa Lucia arriva a Pandino sul suo carretto tra due ali di folla FOTO

TORNA ALLA HOME