Una speciale macchina tedesca ha interrato questa mattina in poche decine di minuti un migliaio di bulbi di narciso, che adorneranno nei prossimi mesi i giardini pubblici di fronte al PalaFacchetti di Treviglio. Era una lezione di meccanica agraria collegata al gemellaggio tra Treviglio e la cittadina inglese di Romsey,  nel Hampshire.

La macchina spara-bulbi di narciso e il dono di Romsey

E’ stata una spettacolare lezione di meccanica agraria quella cui stamani due classi quarte dell’Istituto tecnico “Cantoni” hanno potuto assistere in via del Bosco, grazie a un’iniziativa dell’associazione Amici di Romsey, dell’Amministrazione comunale e dell’Agraria.  Tutto è nato da un dono: l’Amministrazione di Romsey – città inglese gemellata con Treviglio – ha donato nelle scorse settimane un migliaio di bulbi di fiordaliso all’Agraria: un gesto di riconoscenza per Treviglio dopo l’intitolazione dei giardini pubblici del Palafacchetti alla cittadina inglese.  Per metterli a dimora, l’Amministrazione ha contattato quindi una cooperativa sociale di Besana Brianza, Demetra, che dispone in queste settimane di un prototipo di macchina agricola di costruzione tedesca molto particolare. Al posto di piantare i bulbi uno ad uno, gli studenti hanno assistito alla piantumazione extra-efficiente garantita da questa macchina che “spara” letteralmente i bulbi nel terreno. Alla piantumazione ha partecipato anche l’assessore ai Lavori pubblici Basilio Mangano, insieme al direttore del verde pubblico Stefano Cerea e ai rappresentanti di Cantoni e di Amici di Romsey. Il patto di amicizia con la cittadina inglese di Romsey prosegue ormai da diversi anni. A luglio è prevista una visita in Inghilterra da parte di una delegazione trevigliese.

 

Leggi anche:  Noi del Rione Ponte di Pontirolo sul palco del Filodrammatici

A Romsey, al Cantoni e all’associazione che si occupa di curare il gemellaggio è arrivato il plauso dell’Amministrazione comunale.

TORNA ALLA HOME