La 35enne pornostar cremasca ha lanciato il proprio appello in prima serata: “Badanti, datela ai vecchietti”. Poi si è raccontata in una lunga intervista alla nostra testata.

L’appello di Lena

Elena Sonzogni, in arte Lena, nel corso della puntata del 13 ottobre su Canale 5 si era proposta come badante sexy per gli anziani, rendendosi disponibile anche a dare ripetizioni alle altre badanti su come “allietare” i propri clienti di terza età.

L’intervista

A seguito della propria apparizione in tv e dello scalpore generato nel suo paese d’origine, Castel Gabbiano – dove a dire la verità gli anziani interpellati ai microfoni della D’Urso si sono detti tutti più che entusiasti della possibilità di avere una “badante sexy” come la nipote del sindaco Giorgio Sonzogni – Elena ha raccontato la propria storia personale e lavorativa alla nostra testata nel corso di una lunga intervista.

Lena premiata con l’Italian Porn Awards 2018 come “Miss gangbang”

La vita di Lena

Dall’infanzia tormentata, caratterizzata dall’abbandono da parte della madre all’età di nove anni e la difficile crescita per mano delle zie, Lena ha ricostruito il proprio percorso tra alti e bassi fino alla condizione attuale, che la vede prossima, dopo ben 25 pellicole hard con diverse case di produzione, al lancio del suo personalissimo sito hot.

Leggi anche:  Stagione sciistica, Trenord in campo con i Treni della neve
Lena Sonzogni durante uno shooting

Puoi leggere l’intervista completa a Lena Sonzogni sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola questa settimana.

TORNA ALLA HOME.