Da Crema a Jesolo per acconciare le miss del concorso di bellezza più famoso d’Italia. Dal «New Hair Stylist Mina» al 35 di via Civerchi, al trucco e parrucco di «Miss Italia». L’avventura di Mina Filipponi, nota parrucchiera cremasca, sta per iniziare.

Miss Italia compie 80 anni

Dopo tre anni di assenza, «Miss Italia» torna su Rai Uno con l’intento di festeggiare gli ottant’anni del concorso che, anno dopo anno, incorona la nuova reginetta d’Italia. Nonostante la genuina bellezza delle concorrenti, l’arte ci insegna che ogni quadro merita la giusta cornice, così, dietro le quinte, un mondo di professionisti lavora per impreziosire al meglio l’aspetto delle concorrenti, grazie a sartoria, trucco e parrucco. Quest’ultimo interessa la nostra Mina, che da 36 anni lavora nel settore. Insieme a tanti altri hair stylist, sarà lei a fare belle le nuove miss, armandosi di estro e fantasia, ma soprattutto di forbici e strumenti del mestiere.

L’ossigenoterapia

I trattamenti di cui le candidate potranno servirsi sono quelli che Mina offre ogni giorno alle clienti del suo salone di via Civerchi, dal quale le signore escono soddisfatte e rilassate. E non solo perché Mina possiede un’esperienza quasi quarantennale, trasmessa anche alle «nuove leve», avendo insegnato all’«I.S.P.E» e al «Cr Forma» di Crema, ma grazie a un’altissima attenzione dedicata alla cura del capello, anche attraverso l’ossigenoterapia. Come suggerisce il nome, si tratta di una vera e propria terapia a base di ossigeno che garantisce maggiori idratazione e luminosità del capello, una piega più resistente e un colore più duraturo e saturo.

Leggi anche:  Successo per il concerto giovanile alla festa della Bertolina a Crema

Esperienza e innovazione

«Faccio questo lavoro da tanti anni e sapendo che c’è molta concorrenza nel settore, ho sempre voluto offrire un servizio diverso – ha spiegato – Da tre anni mi occupo anche di ossigenoterapia e da agosto disponiamo di un nuovo dispositivo che non aggiunge minuti al trattamento, ma garantisce una sensazione di benessere e una maggiore cura della cute». Lo strumento a cui si riferisce è «Oxy station», che aiuta Mina nella sua lotta contro gli inestetismi di cute e capelli, stressati dal peso di colorazioni, permanenti e stirature. La sua mano esperta, forse, prenderà in mano i capelli della nuova Miss Italia. Ma questo lo scopriremo solo a settembre.

TORNA ALLA HOME