A Lurano è nato un comitato di cittadini per riportare tra la gente il desiderio di partecipare alla vita civile del paese.

Nasce il comitato “Partecipare Lurano”

Il comitato ha iniziato a muovere i suoi passi questa estate, organizzato al fine di raccogliere indicazioni e segnalazioni da suggerire e riportare all’Amministrazione. Una collaborazione fattiva che mira a risvegliare l’interesse della popolazione per il proprio territorio ed il proprio tessuto sociale. A guidarlo è Silvia Bugini, che ha presentato il comitato ai cittadini al termine del Consiglio comunale di ieri, giovedì.

Partecipare alle scelte del paese

“Il mio desiderio era quello di costituire un comitato per portare maggiore sensibilità e desiderio di partecipare alla vita civile – ha detto – Il nome è molto semplice, ‘Partecipare Lurano’. Partecipare significa prendere parte, e noi vogliamo essere parte di eventuali scelte e programmi futuri. Perché le scelte fatte oggi restano indelebili nel futuro dei cittadini. Noi vogliamo esserci, intervenire e metterci la faccia, anche se a volte è più facile non esporsi”.

Leggi anche:  Oh Bej Oh Bej e Fiera dell’Artigianato 2019: date e come arrivare da Treviglio

Condividere il futuro

Insomma, fare squadra e condivisione tra cittadini, guardando avanti, per operare alla salvaguardia del territorio al panorama educativo. “Noi vorremmo che i cittadini ci usassero come filtro – ha proseguito Bugini – metteremo a disposizione una o due sere al mese per incontrarci e raccontarci cosa sta a cuore ad ognuno e come vorremmo Lurano. Se una cosa è condivisa da tante persone allora saremo in tanti a portarla avanti”.

TORNA ALLA HOME