Nubifragi e bassa pressione rovineranno il weekend.

Maltempo al sud

“Ancora 48 ore a rischio forti temporali per il Sud, a causa di un vortice di bassa pressione insistente sui mari meridionali – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – Fino a venerdì rovesci e temporali interesseranno Sud e Isole, con rischio locali nubifragi e picchi di oltre 50mm in poche ore, in particolare su Calabria jonica, Metaponto, tarantino e versanti orientali di Sicilia e Sardegna. Non escluse locali criticità idro-geologiche o allagamenti lampo. Piogge e rovesci attesi anche sul resto del Sud ma in genere meno intensi e diffusi”.

Da venerdì pioggia al Centro e al Nord

“Sarà ancora in prevalenza soleggiato sulle regioni centro-settentrionali, ma già venerdì la bassa pressione tenterà di risalire dai mari meridionali verso Nord, portandosi sul Tirreno – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – Avremo così un peggioramento al Centro con delle piogge sparse più probabili sui versanti adriatici e sulle coste tirreniche. In attesa il Nord con sole fino al pomeriggio, poi nubi in aumento e prime deboli piogge notturne”.

Leggi anche:  L'asilo di Bariano non consegna il bilancio, bagarre in consiglio

Weekend di bassa pressione

“Nel weekend la bassa pressione insisterà sull’Italia, portando a tempo spiccatamente variabile a tratti instabile. Nubi e piogge sparse sono così attese al Centronord, in particolare sabato sul Nordest e sulle centrali tirreniche (qui anche con temporali). Ancora qualche rovescio o temporale sparso al Sud, ma qui il peggio sarà ormai passato, con fenomeni meno diffusi e anche delle belle occhiate di sole, specie tra bassa Calabria e Sicilia. Le temperature si manterranno tutto sommato in linea con le medie, con clima diurno relativamente mite nelle aree soleggiate” – concludono da 3bmeteo.com.

TORNA ALLA HOME