Ordini online per tagliare le code: a Treviglio è stata appena inaugurata la rinnovata  Farmacia comunale 3 in viale Piave, e per l’occasione la società Ygea ha presentato anche il nuovo sito web e il nuovo servizio di prenotazione dei farmaci. Che si appresta a diventare uno dei servizi-fiore all’occhiello della città.

 Stamattina l’inaugurazione

La cerimonia di inaugurazione della Farmacia comunale 3 di Treviglio, dopo i lavori di riqualificazione realizzati da Ygea, si è tenuta stamattina. L’Amministratore unico della società pubblica Maria Flora Renzo spiega cosa cambierà, dall’holter cardiaco e pressorio alla prenotazione dei farmaci online, per ridurre all’osso le code in farmacia. Ecco come funzionerà.

Farmaci senza code

I locali di viale Piave sono stati completamente rinnovati dalla partecipata che gestisce le tre farmacie comunali della città,  il centro di Idrokinesiterapia e il  Centro diurno. Tra le novità più importanti oltre al nuovo look degli spazi interni della farmacia, ripensati attraverso la costruzione di un grande bancone “avanzato” verso la porta e meno isolato rispetto all’ingresso, ci sono la creazione di uno spazio bimbi e l’introduzione di una sala per servizi (holter cardio pressorio ed elettrocardiogramma).

Leggi anche:  Ponte di Paderno, il Commissario Gentile: "Serve un nuovo ponte, la tragedia del Morandi ce lo ha insegnato"

Online: ecco come

La novità più importante è però legata al web. Da gennaio, per prenotare un farmaco (massimo cinque alla volta) in una delle tre comunali basterà andare sul sito. Nel giro di un pugno di ore si potrà passare a ritirarlo in farmacia, portando anche l’eventuale ricetta necessaria all’acquisto dei farmaci non da banco. Di Ygea si parlerà  anche questa sera in Consiglio comunale, quando si discuterà del piano finanziario e degli investimenti per il prossimo triennio.

TORNA ALLA HOME