Stanno arrivando le «Fiat Panda» iscritte al maxi raduno Panda a Pandino, la pioggia non ferma gli appassionati. Ospiti d’onore Lara Tranchini e Sara Capanna, che hanno sfilato di recente per miss Mondo e miss Italia.

Panda a Pandino

L’evento benefico, promosso dalla Consulta dei giovani insieme ad alcune associazioni del territorio e con il patrocinio del Comune comincia oggi e si concluderà domani. Sono già arrivati i primi pandisti, e alle 18, si comincia nella corte interna del castello con l’allegria e la simpatia di «Kappa Voice», del cantante e youtuber Alessandro Bosio e si ballerà sotto le stelle fino a tarda notte con il deejay «Danny Ores». Per i più audaci, nello spirito rock della «Panda», sarà possibile pernottare in tenda nel campeggio allestito nella corte esterna del complesso. Domenica si svolgerà invece il raduno vero e proprio: alle 11 tradizionale tour delle auto partecipanti per le strade del paese e flash mob, quindi prove di abilità, quiz, giochi per grandi e piccini e non mancherà l’esposizione delle «Panda» di ogni epoca ed età.

Madrine due reginette di bellezza

Lara Tranchini 16 anni
Lara Tranchini

Due reginette di bellezza made in Pandino, Lara, 16 anni, e Sara, 19, saranno al raduno domenica. Lara, 16enne che frequenta il liceo linguistico «Racchetti» di Crema, si è piazzata tra le prime cinquanta alle finali nazionali di «Miss Mondo Italia» sabato scorso, su 150 ragazze. E per lei, che sogna di lavorare nel mondo della moda o dello spettacolo è un risultato da tenersi stretto. Lara si è guadagnata prodotti di bellezza e un servizio fotografico e intanto va avanti con un altro concorso, «Stelle in passerella». Ha tentato anche la strada di “Miss Italia” ma chiedevano i 17 anni d’età entro agosto, invece lei li compirà a dicembre, tuttavia ho conquistato la fascia di “Miss web” , l’unica cosa che potesse vincere».

Leggi anche:  Gelaterie d'Italia, anche due bergamasche nella guida del Gambero Rosso
Panda a Pandino
Sara Capanna

Sara, invece, ex ginnasta che studia Moda all’istituto «Marazzi» di Crema, si è qualificata per le finali regionali di «Miss Italia», grazie a un terzo posto a Mantova. Anche lei partecipa a «Stelle in passerella» e insegue il sogno della moda. Ora l’obiettivo da centrare è arrivare alla selezioni nazionali che si terranno a Salsomaggiore Terme, e tutto il paese ovviamente tifa per lei.

TORNA ALLA HOME