Papà da pochi giorni muore stroncato da un malore fulminante a 40 anni, sotto gli occhi della compagna. E’ successo ad Agnadello.

Papà da pochi giorni muore per un malore

Una tragedia incredibile, amara, sconvolgente, quella accaduta sabato notte in via Europa 12, ad Agnadello. Vittima l’autotrasportatore rivoltano Omar Scramuzza, che da circa un anno e mezzo si era trasferito con la compagna Caterina Fregoni nella nuova casa. Doveva essere una serata allegra, sotto le feste e con il più bel regalo che la coppia potesse desiderare tra le braccia: il piccolo Mirko, nato lo scorso 5 dicembre.

papà da pochi giorni muore

La tragedia dopo una festa con gli amici e la famiglia

Un bimbo che aveva atteso facendo quasi il conto alla rovescia sulla sua pagina Facebook, dove sprizzando gioia aveva annunciato a tutti di essere diventato papà. Una gioia che ha assaporato davvero per poco, troppo poco tempo. Da una prima ricostruzione dei fatti, sabato la coppia aveva passato la serata con gli amici, ma poi è accaduto l’imprevedibile. Sembra che dopo aver salutato gli ospiti Omar abbia accusato dei disturbi e, consegnato nelle braccia della madre il figlioletto, sarebbe poi crollato esanime. La pronta chiamata ai soccorsi e l’intervento del personale sanitario non sono però serviti a nulla.

Leggi anche:  Assalto Zanardi Moto: un buco nel muro della ditta vicina e poi razzia

Rivolta sotto shock

Quando è arrivato all’ospedale Maggiore di Crema era già morto ed è stata disposta l’autopsia. I vicini hanno sentito del trambusto e sono scesi in strada, dove c’erano ambulanza e… lacrime. La notizia, circolata in giornata, ha avuto l’effetto di uno shock sulla comunità rivoltana. Omar era anche un volontario dell’associazione «Ildebranda», che ha manifestato pubblicamente il suo cordoglio con un manifesto di condoglianze dove lo ringrazia «per l’impegno, la collaborazione e l’allegria che ci ha donato in questi anni». Su Facebook si è riversato l’affetto degli amici, mentre la famiglia si è chiusa in un doloroso silenzio.

Leggi di più su Giornale di Treviglio-Cremascoweek in edicola