A completare i lavori per la pista ciclabile di Calvenzano sarà la ditta “Guerinoni Costruzioni” di Dalmine. Confermata l’assegnazione provvisoria dell’importante opera di collegamento con Treviglio.

La pista ciclabile sarà completata

La tombinatura della roggia Babbiona e la formazione della pista ciclopedonale per un tratto di 280 metri lungo la via Treviglio. Sono i lavori che la ditta “Guerinoni Costruzioni” di Dalmine si è aggiudicata con un’offerta al ribasso del 33,33% su una base d’asta di 245mila euro. Sabato la Centrale unica di committenza ha formalizzato l’aggiudicazione definitiva dei lavori che, trascorsi i 30 giorni previsti per legge, porterà al contratto e all’apertura del cantiere. “Abbiamo messo la parola “inizio” al cantiere di un’opera tanto attesa che ora vede il suo nascere – commenta soddisfatto il sindaco Fabio Ferla -. Nell’iter non ci sono stati ritardi, specifico, ma si è dovuto rispettare tempistiche burocratiche e legislative che sono tipiche di investimenti di questo calibro”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola domani.

Leggi anche:  Spazzatura nella roggia in via Jenner FOTO

TORNA ALLA HOME