La Croce bianca di Rivolta ha premiato il volontario Ettore Bensi, un volontario che ha dedicato mezzo secolo di vita a soccorrere il prossimo.

Ettore Bensi, una vita da volontario

Se il servizio è un qualcosa che si sente dentro allora si viene ripagati dei sacrifici e si risolvono le difficoltà». Non potevano essere diverse le parole di Ettore Bensi, 72 anni, originario di Milano ma rivoltano d’adozione, all’indomani della premiazione che ha visto la sezione della Croce bianca di via Guttuso consegnargli una targa per i 50 anni di volontariato.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME