Ripetitore fuori uso da settimane a Ghisalba, in via Ciurlina. La causa è un furto dei cavi di rame.

Ripetitore fuori uso

Nell’ultima settimana diversi utenti delle compagnie telefoniche di Tre Italia e della Wind hanno segnalato disservizi a Ghisalba. Impossibilitati a ricevere ed effettuare chiamate per mancanza di rete. Contattate, le compagnie hanno effettivamente riscontrato delle anomalie. La causa è il mancato funzionamento del ripetitore installato in via Ciurlina.

Rubati i cavi di rame

L’antenna del ripetitore è infatti ko dall’inizio di marzo, quando ignoti hanno rubato i cavi di rame alla stazione radiobase. Tra l’altro nei giorni scorsi il cancellino risultava ancora aperto. La Polizia locale aveva confermato il furto, mentre l’Ufficio Tecnico del Comune era all’oscuro della situazione.

ripetitore fuori uso ghisalba via ciurlina

Il ripetitore di via Ciurlina

TORNA ALLA HOME