E’ Rossana Papetti il primo presidente dell’Associazione Ex-Allievi del liceo “Galileo Galilei” di Caravaggio. Lo ha stabilito all’unanimità la prima assemblea dei soci, che si è tenuta venerdì 24 novembre nell’aula magna del liceo caravaggino.

Primo direttivo ufficiale

L’Associazione, che si è costituita lo scorso 16 giugno con una reunion in grande stile cui hanno partecipato tantissimi ex allievi, è stata retta, fino alla prima assemblea, da un comitato provvisorio che, ora, lascia spazio d’azione al primo direttivo, costituito da sette membri. Si tratta di Gigi Baruffi, Marco Facchetti, Gianni Ferriero, Matteo Casadio Strozzi, Clara Mandelli, Riccardo Massa e, naturalmente, il presidente Rossana Papetti.

Già 80 iscritti

“Ad oggi l’associazione conta circa 80 iscritti – ha spiegato Papetti – ma il nostro intento è cercare di coinvolgere più ex allievi possibile. Chi ha frequentato il Galilei sente un grande senso di appartenenza a questa scuola anche dopo molti anni: vogliamo che tutti possano restare in contatto tra loro e, magari, possano aiutare i nuovi studenti nel loro percorso sia all’interno della scuola sia dopo il diploma”.

Leggi anche:  Finto infortunio in cantiere, assolto don Angelo

Esperienze al servizio dei ragazzi

L’Associazione Ex Allievi non si propone, infatti, di organizzare momenti di ritrovo tra vecchi compagni di classe. “Vorremmo mettere le esperienze di chi si è diplomato al Galilei a servizio dei ragazzi – ha proseguito Papetti – magari collaborando con la scuola per la realizzazione di progetti di miglioramento e, perché no, nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro”. E conclude: “Abbiamo un grande entusiasmo, ma più siamo, più cose potremo fare. Per cui il primo passo sarà cercare di ampliare il numero degli iscritti. L’anno prossimo dovremo essere molti di più”.