I recenti incidenti stradali sulla rotatoria della sp 185 Rivoltana hanno fatto tornare a galla la pericolosità dell’incrocio viario a cavallo dei territori di Calvenzano e Vailate. Una messa in sicurezza, da tempo, la chiedono a gran voce i sindaci dei due paesi confinanti.

Lavori sulla rotatoria, a febbraio

Precedenze alla “francese”, a favore dei veicoli che transitano nella rotatoria, per uniformarle a quelle delle altre rotatorie lungo la Rivoltana. Sono i lavori che la Provincia effettuerà tra due mesi circa. “Nel mese di luglio via Tasso aveva predisposto un progetto definitivo-esecutivo, con un impegno di spesa di circa 100mila euro per una riqualificazione della rotatoria e la messa a norma delle precedenze – ha spiegato il sindaco di Calvenzano Fabio Ferla -. Ho avuto rassicurazioni dal presidente della Provincia Gianfranco Gafforelli (eletto a fine ottobre scorso, ndr) che le risorse necessarie ci sono a Bilancio e che è previsto che i lavori inizino a febbraio 2019″.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME