Spettacoli, letture e corsi di autodifesa per la Giornata contro la violenza sulle donne. Tanti appuntamenti tra cui scegliere anche a Pontirolo, Fara, Canonica e Zingonia.

Una panchina per Fara

L’Amministrazione comunale di Fara Gera d’Adda ha organizzato per domenica 24 novembre alle 11.30 in piazza Patrioti l’inaugurazione della panchina rossa dipinta dagli adolescenti dell’associazione “Al di là del mio naso c’è”.

A Canonica e Verdellino via ai corsi di autodifesa

Non solo parole. Per sostenere le donne anche corsi di autodifesa che si terranno a Canonica e Verdellino.

A Canonica dal 29 novembre al 20 dicembre, dalle 20.30 alle 22, nel centro diurno di via Locatelli si terranno degli incontri di autodifesa femminile con l’insegnante Giovanni Milesi dell’Asd Scuola italiana karate.

A Verdellino corso gratuito di autodifesa, legalità e sicurezza “Imparare a riconoscere, prevenire e gestire pericoli e violenze” il giovedì dal 21 novembre al 23 gennaio2020 (alle 20.30) al Centro Sportivo di piazzale Newton.

Letture a Pontirolo

A Pontirolo, venerdì 22 novembre alle 20.45, l’appuntamento è all’Auditorium del Centro civico in vai Merini per una lettura di brani scelti sul tema “…E lei sognava un amore profondo” con il gruppo di lettura “A più voci”.

Leggi anche:  Il bowling per rilanciare le ex "Acciaierie" di Cortenuova

Da Zingonia a piazza Vecchia

A Zingonia tanti appuntamenti a cominciare da questa sera, 20 novembre, alle 20.45 in biblioteca a Verdellino per una serata di approfondimento con gli esperti. Si prosegue venerdì 22 novembre alle 20.45 in biblioteca a Verdello con la lettura-denuncia “Filo rosso su tacchi a spillo” e a Ciserano alle 20.45 al Centro civico con lo spettacolo teatrale “Il silenzio delle donne”.

Sabato 23 novembre ad Arcene, in mattinata, inaugurazione della panchina rossa nel parco comunale di via Papa Giovanni XXIII e lettura di un brano di Isabella Turrini alle 21 in biblioteca.

Anche il Centro italiano femminile di Verdello e le “Amiche di Bea” di Boltiere hanno preso parte all’iniziativa di Viva Vittoria che domenica 25 novembre a Bergamo ricoprirà piazza Vecchia con una grande coperta realizzata da tantissime donne e volontarie per dire no alla violenza sulle donne.

TORNA ALLA HOME