La tensostruttura di via ai Malgari a Treviglio è stata rimessa a nuovo in seguito ai seri danni subiti durante la tempesta dello scorso agosto.

Tensostruttura

Dopo il PalaFacchetti (per cui è confermata la riapertura al pubblico per il 21 novembre, in occasione del match della Blu Basket contro Biella), anche la tensostruttura del centro sportivo “Mazza” è pronta tornare a essere utilizzata. I lavori sono stati presentati stamattina, martedì 12 novembre, dall’assessore Basilio Mangano.  Il forte vento del 2 agosto scorso aveva infatti divelto la copertura e la tanta pioggia caduta in poche ore aveva poi danneggiato irrimediabilmente la pavimentazione in linoleum.

Nuova pavimentazione

Nelle scorse settimane sono cominciati i lavori di ripristino della tensostruttura. In particolare, è stato rimosso quel poco che restava del telo precedente e ne è stato messo uno nuovo (circa 900 metri quadrati di copertura). Inoltre, ne è stato applicato un secondo coibente con l’obiettivo di un maggiore risparmio energetico. Nel contempo sono state effettuate la verifica delle strutture e degli impianti. Queste opere, a carico del Comune, hanno richiesto un investimento di circa 60 mila euro. Il gestore dell’impianto, la «Asd Obiettivo Sport», si è invece occupata della pavimentazione: quella nuova è in erba sintetica a pelo corto ed è certificata per tennis, calcio a 5 fino alla Serie C1 e atletica. La struttura è comunque polivalente e può essere utilizzata anche per altre attività.

Leggi anche:  Deroga spandimenti in campagna subito operativa in Lombardia

TORNA ALLA HOME