Un mese di tempo per gli operatori interessati ad acquisire l’area da 7mila metri quadrati messa in vendita dall’Amministrazione comunale al preciso scopo di realizzare in paese una Residenza sanitaria assistita.

Terreno in vendita per realizzare una nuova Rsa

Il Comune di Casirate ha ufficialmente aperto il bando per l’alienazione di parte dei 30mila metri quadrati di terreno del lascito della famiglia Paladini. Un iter che aveva preso il via con il voto a maggioranza in Consiglio per autorizzare la vendita del terreno in via Europa, dopo di che l’Amministrazione aveva richiesto una perizia di stima dell’area allo studio «F&M architetti associati di Ferrario e Mauri». Il valore del terreno, secondo la stima depositata ad ottobre dagli incaricati, è tra i 480 e i 500mila euro e l’acquirente potrà realizzarvi una struttura con una volumetria complessiva di 4.500 metri cubi. L’Amministrazione ha stabilito un prezzo a base di 458.566 euro, con offerte segrete al rialzo da 1.000 euro e multipli.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

Leggi anche:  Concerto benefico per la ricerca in ricordo della piccola Matilde

TORNA ALLA HOME