Due giornate a Ghisalba dedicate allo sport nel nome del volontariato per la donazione di sangue. Avis e “Ghisalbese Calcio” in campo per la solidarietà.

Torneo Avis, quarto trofeo

Si è svolto sabato e domenica il quarto trofeo Avis di calcio pulcini, i ragazzini nati nel 2010 e 2012, organizzato dall’Avis locale con il presidente Tolotti Maurizio e dalla “Ghisalbese Calcio” con il presidente Luigi Costa. Le partite si sono svolte al palazzetto dello Sport, finalmente riaperto e di nuovo utilizzabile per le manifestazioni sportive.

I premiati

Sono state 16 le squadre che hanno partecipato, provenienti da tutta la provincia di Bergamo. Due giornate davvero molto belle di sport e di sfide, con i bambini che a quell’età giocano ancora per il solo gusto di giocare. A vincere il trofeo, nella categoria pulcini “Primi calci” anno 2010 è stata la squadra “Città Futura” di Dalmine, mentre per la categoria pulcini anni 2011 e 2012 l’ha spuntata la squadra “Acos” di Treviglio. Sono stati premiati come giocatori più giovani Elia Poloni e Andrea Betti della “Ghisalbese Calcio”.

Leggi anche:  Lega: Crippa e Corbetta ospiti nella sede Netweek

Diffondere il messaggio della donazione

Continua la missione dell’Avis sempre impegnata a diffondere il messaggio dell’importanza della donazione a partire dai più piccoli, i futuri donatori. Presenti nelle scuole e nello sport gli avisini vogliono far conoscere quanto fanno per la comunità, coinvolgere i più piccoli, riuscendo così a far arrivare il messaggio anche ai genitori. Gli organizzatori ringraziano “MGR” che ha contribuito alla realizzazione del torneo che ha attirato anche una grande partecipazione sugli spati dei genitori.

TORNA ALLA HOME