Questa mattina centro storico blindato a Treviglio per le riprese del film “L’uomo senza gravità” con Elio Germano. In via Roma e al bar “Carini” della centralissima via trevigliese, si stanno girando alcune scene dell’opera prima del regista Marco Bonfanti.

Treviglio come un set del cinema

Passaggio autorizzato solo agli “addetti ai lavori” e alle comparse selezionate nelle scorse settimane al casting di Calvenzano, altro Comune scelto per il set cinematografico della nuova pellicola. Per guadagnarsi una parte, anche solo come comparsa, si sono presentati in 300.

Questa mattina via alle riprese in via Roma e al bar “Carini” con tanta curiosità dei passanti e dei curiosi tenuti a distanza da un nutrito cordone di sicurezza.

TORNA ALLA HOME