La Notte Bianca di Mozzanica quest’anno non ci sarà. L’hanno annunciato, amareggiati, i commercianti del paese. “Con le nuove leggi è troppo difficile organizzare”. L’evento si sarebbe dovuto svolgere domani, sabato 13 luglio.

Niente Notte Bianca a Mozzanica

La troppa burocrazia ferma la Notte Bianca di Mozzanica. Era prevista per domani sera, sabato 13 luglio 2019, ma almeno per quest’anno i commercianti hanno deciso di non organizzarla. “Dobbiamo solo ringraziare l’Amministrazione per la propria disponibilità – ha fatto sapere il portavoce dei commercianti -. A fermarci, però, è stata la troppa burocrazia. A seguito dei fatti di Torino, infatti, l’organizzazione è diventata sempre più complessa, con norme troppo rigide e stringenti: invece che darci una mano a far crescere il paese, sembra che dall’alto ci stiano creando ancor più difficoltà ed è un peccato, perché per altri enti e associazioni le cose sembrano più facili”. Solidale con i commercianti il primo cittadini Bruno Tassi. “Speriamo che l’anno prossimo, magari attraverso la creazione di una commissione Commercio o un’associazione dei commercianti, si riesca ad organizzare la manifestazione”.

Leggi anche:  Per l'Unione di Comuni Terre del Serio sembra arrivato il capolinea

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME