Issese si ritira dal campionato di Seconda categoria. Undici sconfitte tra Coppa e campionato  hanno creato malumori e il gruppo si è sfaldato, perdendo la «vecchia guardia». Così, stanchi di perdere, i giocatori abbandonano la squadra, costretta a sua volta a ritirarsi dal campionato per insufficienza di organico.

Il ritiro dell’Issese

E’ accaduto, la scorsa settimana, alla «Gsd Issese», militante nel campionato di Seconda categoria, girone D. La società del piccolo Comune, dopo ben 27 anni di militanza, è stata costretta a ritirarsi dalla competizione perché priva del numero minimo di giocatori.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME