Un contest fotografico per illustrare il calendario 2020 che il Comune di Casirate distribuisce a ciascuna famiglia. L’idea di organizzare un concorso, che ha come tema gli “scorci casiratesi”, è stata dell’assessore alla Cultura Silva Leoni in collaborazione con la commissione Biblioteca.

Un contest fotografico per il calendario 2020

Un concorso di fotografia che si rivolge ad appassionati come a professionisti. Lo ha indetto il Comune di Casirate in collaborazione con la commissione Biblioteca allo scopo di selezionare 13 scatti che andranno ad illustrare il calendario 2020. Il tema proposto sono gli scorci casiratesi: angoli di natura, il castello, il viale del Municipio, la chiesa, tra gli esempi. Ma ciascun partecipante potrà sbizzarrirsi a trovare inquadrature che rendano la tipicità del paese.

La partecipazione è gratuita

Il bando completo per partecipare, gratuitamente, al contest fotografico è pubblicato sul sito internet del Comune. Ciascun fotografo potrà farlo con una fotografia verticale (obbligatoria per la copertina) e massimo tre foto orizzontali – in formato 20×30 centimetri – che dovranno essere consegnate in busta chiusa all’ufficio Protocollo entro le 12 di venerdì 27 settembre 2019, insieme al modulo di iscrizione e alla fotocopia del documento d’identità. Le 13 fotografie vincitrici – selezionate dai membri della commissione biblioteca – riceveranno un premio dal Comune. La proclamazione si terrà durante la sagra “Quarta de Utuèr”; in quell’occasione verrà anche allestita una mostra, aperta al pubblico, con le fotografie ricevute.
“Ogni anno per la pubblicazione del calendario c’era la difficoltà di reperire fotografie del nostro paese – ha spiegato il sindaco Manuel Calvi -. E’ nata così, fortemente voluto dall’assessore Leoni, l’idea di organizzare un concorso di fotografia, aperto a casiratesi e non, per immortalare tutto ciò che rende unico Casirate”.

Leggi anche:  Tanti auguri nonni! Un’iniziativa speciale targata Netweek

TORNA ALLA HOME