Via ai lavori per il semaforo intelligente a Vidalengo (Caravaggio).

Semaforo atteso da anni

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori per l’installazione dell’impianto semaforico che permetterà di attraversare la frequentatissima via Donizetti all’altezza dell’intersezione con via Bolagnos in tutta sicurezza. Una richiesta avanzata più volte, negli anni, dai residenti della frazione che hanno sottolineato le condizioni di scarsa sicurezza per pedoni e ciclisti aggravata anche dall’alta velocità delle auto che sfrecciano sul rettilineo.

Stop all’alta velocità

L’anno scorso, durante uno degli incontri tra l’Amministrazione comunale e il comitato di frazione, il sindaco Claudio Bolandrini aveva annunciato la volontà di installare un semaforo, in accordo con la Provincia di Bergamo, per mettere un punto definitivo a un disagio che si era protratto per troppo tempo. Una decisione il linea con le indicazioni del Pums che prevedono, come già realizzato in città, l’abbassamento drastico della velocità.

Semaforo “a chiamata”

I tempi, però, si sono dilatati in modo imprevedibile. Colpa della burocrazia (dovendo attendere il benestare dell’ente provinciale) e di qualche imprevisto. Nei giorni scorsi, finalmente, il cantiere è partito e dovrebbe concludersi nel giro di tre-quattro settimane.
Una volta installato il rosso del semaforo «intelligente» entrerà in funzione al superamento dei 50 chilometri orari. Sarà possibile, poi, «prenotare» la chiamata. Pedoni e ciclisti, per attraversare la strada potranno attendere il verde e procedere senza doversi guardare da auto che giungono anche a folle velocità.

Leggi anche:  Usc Caravaggio, cala il sipario su una stagione ricca di successi

In previsione anche il marciapiede

Per garantire la sicurezza durante l’attesa della chiamata, poi, l’Amministrazione comunale è riuscita a ottenere dal privato la cessione di parte di terreno (circa 20-30 metri) dove verrà realizzato un marciapiede (che andrà a collegarsi con il tratto già esistente) per permettere il raggiungimento del semaforo e del sottopasso per la stazione, in sicurezza. 
Per tutta la durata dei lavori la strada resterà aperta al traffico, ma con l’istituzione del senso unico alternato.

TORNA ALLA HOME