Esistono dieci consigli per gli affitti. Per aiutarci in questo difficile compito, facendoci risparmiare tempo. E dandoci una mano nel tentativo di guadagnare di più. Andiamo a vedere di cosa stiamo parlando.

Dieci consigli per gli affitti

1 Buona presentazione dell’immobile sin dalle foto dell’annuncio
La propria casa pulita e luminosa lascerà una buona impressione all’inquilino.

2 La pulizia della casa è una “conditio sine qua non”
Una bella pulita a casa prima di aprire le porte alle visite degli interessati è doverosa.

3 Se l’arredamento non è un valore aggiunto, meno è meglio
Meglio mantenersi neutrali se non si dispone di un arredamento spettacolare!

4 Home Staging, l’arte di difendere il canone e velocizzare l’affitto
L’Home Staging (preparare la casa alla visita) permette di affittare presto e bene.

5 La corretta valutazione del canone è la base di un affitto veloce
Un canone di affitto equo rispetto al valore dell’immobile (e di quelli simili disponibili) ti porterà presto persone concretamente interessate a finalizzare la trattativa.

Leggi anche:  Arredare casa, vincono sempre gli evergreen

Per non farsi mancare niente

6 Disponibilità al confronto per non perdere l’inquilino
Si deve essere disponibili a trattare per concludere al meglio l’accordo.

7 La casa è un investimento, serve razionalità nella trattativa
Stabilendo il canone ricorda che la legge della domanda e dell’offerta hanno sempre la meglio.

8 Calcola il rapporto tra costi e benefici dell’attesa
Affitta al giusto prezzo, aspettare sperando di ottenere un canone più alto è causa di perdite.

9 Considera i «costi nascosti» della tua seconda casa
Vale davvero la pena accelerare i tempi di locazione rinunciando a qualcosina, piuttosto che tenere l’immobile sfitto per un lungo periodo.

10 Un agente immobiliare sa fare l’agente immobiliare meglio di te
Rivolgersi ad un’agenzia e concederle un incarico in esclusiva farà sì che l’agente immobiliare dia la massima priorità al tuo immobile.