Brutto episodio questo pomeriggio a Spirano, la donna ha però avuto il sangue freddo di farsi riconsegnare l’anello sottratto.

Anziana raggirata mentre pregava

A dare notizia di quanto successo è stato il Comune stesso, chiedendo ai cittadini di prestare molta attenzione a comportamenti sospetti.  Secondo la ricostruzione comunicata sui social dall’Amministrazione, questo pomeriggio al cimitero di Spirano un’anziana signora si trovava in preghiera quando ha subito un tentativo di raggiro. A un certo punto infatti, è stata avvicinata da una sconosciuta che, con modi gentili, ha iniziato a parlarle.

Via la fede dal dito

Dopo alcuni minuti di chiacchiere, credendo di aver ottenuto la fiducia della donna, la sconosciuta si è offerta di accompagnarla fino alla macchina e, fingendo di abbracciarla, le ha sfilato la fede dal dito.

Sangue freddo

L’anziana del paese però ha capito subito quanto stava succedendo e del raggiro in cui era caduta. Con grande coraggio si è fatta riconsegnare l’anello. A quel punto la sconosciuta è salita sulla macchina di un complice e ha fatto perdere le proprie tracce.

Leggi anche:  Stroncato da un malore in Albania, la politica bergamasca piange Fiorenzo Cortinovis

Attenzione a comportamenti sospetti

“Fate sempre attenzione – ha dichiarato sui social il vice sindaco reggente Yuri Grasselli – e per ogni gesto sospetto non esitate a contattare le forze dell’ordine e la nostra Polizia Locale, sempre pronta a intervenire in difesa di noi cittadini”.

TORNA ALLA HOME