Uomo trovato morto in casa oggi a Treviglio. E’ successo in via Portaluppi poco prima della una.

Anziano trovato morto in casa
Vigili del fuoco e automedica dall’altra parte della strada rispetto all’appartamento dell’uomo, al 26 di via Portaluppi

Uomo trovato morto in casa

Tragica scoperta oggi, martedì 8 ottobre, in via Portaluppi a Treviglio. Un uomo, G.F, è stato trovato morto in casa, ucciso probabilmente da un malore. Aveva compiuto ieri 71 anni e viveva da solo in un appartamento al primo piano al civico 26  nel plesso delle case operaie della “Seco”. Sul posto Vigili del fuoco, 118 e Polizia di Stato.

La rinuncia al ricovero

Stando a quanto emerso, ieri mattina l’uomo si era già sentito male e sul posto era anche arrivata un’ambulanza per soccorrerlo. Apparentemente ripresosi, aveva  però rinunciato al trasporto in ospedale. Ad accorgersi che qualcosa non andava, stamani, è stata una vicina che con il 71enne aveva contatti quotidiani. Come ogni giorno ha bussato alla porta dell’uomo, senza però ottenere risposta. Così ha deciso di chiamare il 112. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Treviglio insieme alla Polizia. Una volta entrati nell’appartamento, l’amara scoperta. L’uomo era in casa privo di vita, ucciso probabilmente da un malore questa mattina. Sul posto anche la Polizia di Stato. L’uomo viveva da solo da molti anni. Si sta cercando ora di contattare il figlio dell’uomo.

Leggi anche:  "Fast and furious" sulla ex Statale 11, Bolandrini: "Raduno mai autorizzato, perseguiremo i responsabili"

TORNA ALLA HOME