Operazione antidroga dei carabinieri della Compagnia di Treviglio. Arrestato spacciatore pregiudicato italiano.

Arrestato spacciatore

Nel corso del pomeriggio di ieri i carabinieri della Compagnia di Treviglio, hanno arrestato per spaccio di stupefacenti un muratore 40enne italiano, residente a Urgnano. L’arresto è avvenuto a seguito di mirata attività di Polizia Giudiziaria svolta dalla stazione dei carabinieri del paese, i quali già da diversi giorni monitoravano l’uomo aspettando il momento opportuno per intervenire.

Operazione antidroga

Nel pomeriggio di ieri è scattata l’operazione con conseguente perquisizione domiciliare a seguito della quale i militari hanno rinvenuto 25 grammi di cocaina suddivisa in 26 dosi, tre panetti di hashish per un totale di 210 grammi e 120 grammi di marijuana, pronti per essere smerciati. Oltre
allo stupefacente i carabinieri hanno sequestrato materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione nonché la somma di oltre mille euro provento dell’attività di spaccio. Su disposizione del PM di turno, l’arrestato è stato quindi temporaneamente ristretto presso le camere di
sicurezza a Treviglio, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la
mattinata di oggi davanti al Tribunale di Bergamo.

Leggi anche:  Il 10 in condotta a Urgnano vale oro

TORNA ALLA HOME