Tragedia a Verdellino. Una bambina di 9 anni è caduta dal quarto piano di un condominio al civico 13 di corso Asia, nell’area nord di  Zingonia. È successo oggi pomeriggio, domenica 19 maggio. Inutili i soccorsi, la bambina non ce l’ha fatta.

Caduta dal 4° piano

La disgrazia intorno alle 15.30. Una bambina cinese di nove  anni ha perso la vita cadendo dalla finestra dell’ appartamento  in corso Asia 13 dove viveva con la famiglia. Il corpo è stato trovato nel cortile del complesso residenziale, a circa un metro dall’edificio.

Inutile l’intervento dell’automedica e dell’ambulanza, sopraggiunte da Boltiere. I soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso della piccola.

Tragica fatalità

Una vita spezzata dalla fatalità. Secondo una prima ricostruzione, la bimba si sarebbe  sporta troppo dalla finestra perdendo inavvertitamente l’equilibrio, e precipitando nel cortile quattro piani più giù.

La bimba frequentava la 4^ elementare a Verdellino e abitava in corso Asia con la famiglia, perfettamente integrata nella comunità.

Leggi anche:  Si tuffano e non riemergono: ripescati in condizioni drammatiche

Presente il sindaco

Sconvolti, i condomini del complesso residenziale si sono stretti attorno alla famiglia, ancora sotto shock. Il sindaco di Verdellino, Silvano Zanoli, si è subito recato sul luogo dell’incidente in segno di vicinanza. Sul posto anche i carabinieri della vicina stazione, per le indagini e i rilievi di rito.

TORNA ALLA HOME