Oggi pomeriggio in via Deledda, a Pontirolo Nuovo, un uomo di 63 anni se l’è vista brutta. Il 63enne era in sella alla sua Vespa quando, per motivi ancora da chiarire, il veicolo ha perso aderenza con l’asfalto, finendo al suolo e disarcionando il centauro.

Cade dalla moto

Secondo le testimonianze dei presenti al momento del sinistro, l’uomo avrebbe fatto tutto da solo. Forse un movimento sbagliato, forse una manovra improvvisa, ma non ci sarebbero altri veicoli coinvolti.

In ospedale

Sul posto, oltre ai carabinieri di Treviglio, la Croce Rossa, che ha trasportato il ferito all’Ospedale di Treviglio per accertamenti. Per fortuna l’uomo non è grave, solo un grosso spavento e qualche contusione. Il mezzo non ha riportato gravi danni, segno che l’impatto al suolo non è stato violento.

TORNA ALLA HOME