Camion perde il carico di solvente schiumogeno liquido, impraticabile la rotatoria davanti alla stazione ferroviaria di Arcene.

Solvente schiumogeno sulla strada

Rimarrà chiusa fino a nuovo ordine la strada provinciale che collega Arcene a Pontirolo, dopo un incidente avvenuto attorno alle 6.30 di stamattina. Un camion trasportante piccole cisterne di  solvente schiumogeno ha infatti perso due fusti, che si sono riversati sull’asfalto nei pressi della rotonda, rendendo per diverse centinaia di metri molto scivoloso il fondo stradale.

Chiusa la strada tra Arcene e Pontirolo

Da stamattina l’azienda appaltatrice della provincia è al lavoro per ripulire la schiuma bianca dall’asfalto, insieme agli agenti del Comando di Polizia locale di Brignano. Entro un’ora circa dovrebbe essere ripristinata la normale circolazione lungo la rotonda in direzione di Treviglio, mentre la ex Sp 144 tra Arcene e Pontirolo deve ancora essere bonificata e resterà quindi chiusa fino a nuovo ordine.

Ambiente “al sicuro”: è biodegradabile

Non dovrebbero verificarsi fortunatamente gravi disagi per l’ambiente, dal momento in cui il solvente perso – hanno spiegato gli agenti della Polizia locale dopo i dovuti accertamenti – sarebbe caratterizzato da un alto grado di biodegradabilità.

Leggi anche:  Incidente a Bariano, ferito un 22enne

TORNA ALLA HOME