Cane buttato dal finestrino in un sacchetto della spazzatura. E’ successo a Dovera.

Cane buttato dal finestrino

Un sacchetto della spazzatura gettato dal finestrino di un’auto di grossa cilindrata, una Bmw. La notizia sarebbe già deprecabile così, ma è ancora peggio di quanto non sembri. Nel sacchetto, infatti, buttato come un rifiuto, c’era un cane. Si tratta di una femmina di Shitzu.

I soccorsi

Ad accorgersi di quello che stava accadendo un passante, che ha subito capito che in quel sacchetto non c’era della banale spazzatura. L’uomo ha aperto il sacco per trovarsi davanti gli occhi dolcissimi della cagnolina. Subito ha deciso di portarla in clinica a Crema dove la cagnolina è stata curata. Non ha il microchip e sarà difficile risalire all’autore del gesto.

Un nuovo nome e (si spera) una nuova famiglia

La Shitzu si trova ora in canile a Vaiano Cremasco. “L’abbiamo chiamata Poubelle – scrivono le volontarie-. Visto come è stata trattata, come pattumiera da eliminare. Speriamo che le indagini vadano avanti grazie al tesrimone. Ma soprattutto speriamo che Poubelle trovi presto una famiglia che la tratti da principessa e non da scarto”.

Leggi anche:  Annega a 5 anni durante un bagno in piscina: forse una congestione

Alle volte la violenza sugli animali è davvero inspiegabile. A Treviglio è di questa mattina, giovedì, l’allarme per alcuni bocconi avvelenati che hanno messo in pericolo di vita un altro cane.