Cercano armi ed esplosivi, famiglie Rom controllate dai carabinieri. L’operazione è scattata questa mattina alle prime luci dell’alba.

Cercano armi ed esplosivi

Questa mattina circa venti uomini dei carabinieri della Compagnia di Bergamo con l’ausilio dei Carabinieri Forestali e dei Carabinieri Cinofili di Orio al Serio, hanno effettuato un controllo straordinario perquisendo, in cerca di armi ed esplosivi, diverse abitazioni di pregiudicati. Alcuni di essi si trovano tuttora agli arresti domiciliari dallo scorso agosto a Trescore Balneario.

Controllato anche il campo nomadi

Le abitazioni sono tutte appartenenti a famiglie Rom nelle zone di San Paolo D’Argon e di Trescore Balneario. I controlli sono stati estesi anche al campo nomadi di via Pascoli di Trescore Balneario per cercare di identificare tutti i presenti e accertare eventuali violazioni amministrative e penali, così come già avvenuto il 1 marzo scorso, quando, a seguito degli accertamenti espletati, vennero denunciate diverse persone.