Come prevenire ed evitare truffe e raggiri, ripartono, questa sera da Antegnate, gli incontri con i carabinieri.

Come evitare truffe e furti

Con l’incontro in programma questa stasera in Consiglio comunale ad Antegnate ripartono gli incontri dei carabinieri della Compagnia di Treviglio con le comunità della Bassa Bergamasca. In accordo con l’Amministrazione comunale, il capitando Davide Onofrio Papasodaro, comandante della Compagnia di Treviglio, insieme al Maresciallo Ordinario Andrea Murrone, comandante della stazione di Calcio, competente per territorio, verranno ancora una volta forniti utili consigli e suggerimenti per prevenire e contrastare truffe e furti, in particolare quelli in abitazione o nei negozi.

Brochure e consigli utili

Mediante la diffusione di una brochure informativa realizzata dai militari dell’Arma, in maniera semplice ma sostanziale, come già sperimentato positivamente in altri incontri tenuti nei Comuni della Bergamasca, verranno illustrati i rischi legati a condotte disattente oppure indicati idonei sistemi di difesa passiva, valorizzando comunque sempre la necessità di uno stretto rapporto tra cittadini e carabinieri.

Leggi anche:  Reati fiscali, in carcere un 42enne

Carabinieri tra la gente

Si parlerà quindi anche di “sicurezza partecipata” e del numero di emergenza unico “112-NUE”, con l’illustrazione inoltre di casi concreti. La cittadinanza, come indicato nel manifesto informativo realizzato dal primo cittadino di Antegnate, Andrea Lanzini, che sarà presente all’incontro come “padrone di casa”, è invitata a partecipare. Il capitano e il maresciallo saranno pronti a rispondere alle varie domande dei presenti per garantire una sicurezza percepita sempre maggiore nel territorio della Pianura Bergamasca.

TORNA ALLA HOME