Contrabbando di sigarette, denunciato a piede libero un 40enne di origini rumene destinatario di una partita di “bionde”.

Contrabbando di sigarette

Oltre centoventi chilogrammi di sigarette illegali. E’ quanto hanno trovato ieri, venerdì 1 marzo 2019, gli agenti della Polizia Stradale di Seriate durante un controllo su un’auto che viaggiava lungo l’autostrada A4. A bordo dell’auto, un’Alfa Romeo, gli agenti hanno trovato il carico di “bionde” trasportate nel bagagliaio sotto una coperta. Per il 23enne alla guida, un moldavo senza fissa dimora è quindi scattato l’arresto per contrabbando ma gli agenti hanno voluto andare a fondo alla vicenda. Scoperto che le stecche dovevano essere consegnate in un box di Brembate, un poliziotto in borghese è salito a bordo con il giovane moldavo e si è fatto portare sul luogo della consegna dove è stato individuato il destinatario  delle “bionde”, un 40enne di origini rumene, che è stato denunciato a piede libero.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Leggi anche:  Dopo nove anni di botte la moglie denuncia il marito violento