Danneggiata statua di papa Giovanni XXIII. Il fatto è avvenuto verso le 19 di sabato 5 maggio nel Giardino della Pace ai piedi della chiesa parrocchiale.

Danneggiata la statua del papa buono

Intorno alle 19 di sabato scorso la statua di papa Giovanni XXIII posizionata nel Giardino della Pace ha subito un danneggiamento. La parte inferiore del monumento è stata annerita da fiamme che si sarebbero sviluppate proprio nel buio della notte. Inizialmente si pensava ad un atto vandalico, ipotesi che però è stata presto scartata. A rovinarla sarebbero state invece le fiamme delle candele situate accanto ad essa.

L’anniversario

Un danneggiamento  ancora più odioso perchè avvenito  proprio a pochi giorni dall’arrivo delle spoglie del Papa Buono nella sua terra natia. Nell’anno in cui ricorre il 60esimo anniversario della sua elezione al Soglio pontificio, avvenuta il 28 ottobre 1958, Papa Roncalli torna nella sua città natale. Dal 24 maggio al 10 giugno tornerà nella sua terra, tra Bergamo e Sotto il Monte dove è stato predisposto un programma di eventi intenso e aperto ai tanti pellegrini che vorranno rendere omaggio e pregare davanti all’urna del santo.

 

Leggi anche:  Formigoni: confermato il sequestro di 5 milioni di euro