Due anni fa uccisero due marocchini a Bariano per rubare loro la droga, ora dovranno scontare un ergastolo.

Gianluca Forlanelli e Manuele Ferrari in carcere a vita

Gianluca Forlanelli, 30 anni, di Mornico al Serio, e Manuele Ferrari, 37 anni, di Ghisalba, il 20 luglio 2017 avevano ucciso il 22enne El Karfi Nabil e il 25enne El Moursali Abdenassar con tre colpi di pistola. Quella del padre di Ferrari. I ragazzi stavano mangiando qualcosa  in via Marconi a Bariano, nei pressi di una località del parco del Serio, quando vennero freddati. I cadaveri, depredati di 100 grammi di eroina, 10 di cocaina, duemila euro in contanti e un bilancino, furono scoperti in serata da un tossicodipendente della zona. Le indagini dei carabinieri, coordinate dal pm Carmen Pugliese, avevano dapprima coinvolto altri due marocchini, considerati mandanti dell’omicidio ma le loro posizioni sono state stralciate e l’inchiesta si è concentrata sui due bergamaschi. Venerdì la sentenza con rito abbreviato, pronunciata dal gup Massimiliano Magliacani. 

Leggi anche:  Tentata rapina al bancomat, 28enne salvata dall'intervento dei passanti

TORNA ALLA HOME