Si è conclusa nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 6 ottobre, la tragica vicenda del femminicidio a Cologno al Serio. Secondo i primi aggiornamenti Maurizio Quattrocchi sarebbe stato trovato a Martinengo pochi minuti fa.

Femminicidio a Cologno, assassino arrestato

Lo stavano cercando dalle prime ore di questa mattina, con un dispiegamento di mezzi davvero notevole. Maurizio Quattrocchi, il 47enne muratore di Cologno che questa mattina ha ucciso a coltellate la moglie Zinaida Solonari, detta Zina, è stato trovato pochi minuti fa  a Martinengo.  In un primo momento la notizia circolata riguardava il ritrovamento dell’uomo primo di vita. Successivamente invece è stato confermato che l’uomo è stato invece arrestato. Si trova ora in custodia nella caserma dei carabinieri.

Seguono aggiornamenti

TORNA ALLA HOME