Fermato dalla Polizia con droga e contanti, arrestato marocchino. Hamzaoui El Mostafa, marocchino classe 1984, è stato fermato ieri sera, mercoledì 20 novembre 2019, dagli agenti della Squadra Mobile di Bergamo dopo essere stato oggetto di indagini da parte della Sezione Antidroga che aveva notato i suoi spostamenti sospetti.

Seguito e fermato a Bergamo

Il marocchino, infatti, spesso anche in orari tardo-serali e notturni, erano solito presentarsi, a bordo della propria Bmw, a brevi incontri, senza apparenti ragioni, in varie parti del capoluogo orobico. Per questo, ieri sera, gli uomini della Sqaudra Mobile sono intervenuti per controllarlo mentre si trovava nel quartiere di Boccaleone. Fermato a bordo della sua Bmw il marocchino è apparso subito molto agitato.

Droga e contanti

La perquisizione ha consentito di rivnenire, all’interno di un pennarello indelebile privo di cartuccia, sette involucri in cellophane termosaldati, contenenti cocaina. La successiva perquisizione nell’abitazione di Alzano Lombardo ha consentito di rinvenire altri 153 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e sostanza da taglio, nonché duemila euro, provento dell’attività di spaccio. Hamzaoui è stato quindi arrestato e portato in carcere a Bergamo.

Leggi anche:  Idrocarburi nel Refosso a Mozzanica: "Indagini in corso"

TORNA ALLA HOME