Foto di Simone Casiraghi, Facebook

Fanno paura le frane cadute nel territorio Comunale di Corteno Golgi (Bs) e vicino ad Aprica, Lo riporta il Giornale di Sondrio

Frane ad Aprica e Corteno Golgi

Una frana è caduta la sera del 31 ottobre arrivando molto vicina a una palazzina di Corteno Golgi, in Alta Vallecamonica. In quel caso sono state 30 le persone sfollate. Inoltre un grosso ammasso di terra e fango, generato dall’ondata di maltempo tra domenica e lunedì, vicino alle piste da sci, tra la pista Valbione e Baradello, minaccia di muoversi per questo una alcune persone sono state costrette ad abbandonare la propria abitazione in località San Pietro.

Famiglie evacuate

Difronte alla situazione, i Sindaci di Aprica e Corteno Golgi in via precauzionale hanno emesso un’ordinanza per far evacuare le case a rischio. Il provvedimento interessa principalmente case vacanze ma sarebbero almeno una trentina le persone sfollate.