Brutto incidente verso le 13.20 di questo pomeriggio a Treviglio, in via Canonica. Una giovane è finita fuori strada con la propria auto.

Fuori strada in via Canonica

Stava rientrando al lavoro dopo la pausa pranzo. La giovane trevigliese, A.G, di 23 anni, è un’operaia della  Ics di Canonica. Mentre percorreva il tragitto da casa al posto di lavoro improvvisamente, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della propria auto. Una brusca virata a sinistra e poi, dopo aver invaso la corsia di marcia opposta, l’auto ha sfondato il guard rail finendo nella roggia a bordo strada.

Soccorsa dal padre

A chiamare i soccorsi un automobilista che arrivava dal senso di marcia opposto. La ragazza, sotto shock, non riusciva a parlare. Avvisato dell’accaduto, il padre della giovane si è subito precipitato sul posto e ha aiutato la figlia a scendere dall’auto prima dell’arrivo dell’ambulanza.

In ospedale

Sul posto un’ambulanza della Croce Rossa di Treviglio che ha prestato soccorso alla giovane. Le condizioni della ragazza sarebbero meno gravi di quelle che si temevano nei primi minuti. E’ stata trasportata in ospedale a Treviglio in codice giallo, media criticità. Sul posto la Polizia locale, la Stradale e i Vigili del fuoco di Treviglio, per recuperare l’auto.

TORNA ALLA HOME

Leggi anche:  Giovanni Carlessi si è spento a 90 anni, Pontirolo piange zio Gianni