Furto al distributore Eni sulla Provinciale Francesca. I ladri hanno forzato la serranda e la porta del bar per poi razziare le sigarette.

Furto al bar della stazione di servizio Eni

I ladri sono entrati in azione nella notte tra lunedì e martedì, al distributore di carburante Eni, sulla Francesca, a Pontirolo. Hanno studiato bene il colpo, infatti sono passati una prima volta per prepararsi la strada e, a distanza di poche ore, una seconda per fare piazza pulita di sigarette.

Messe fuori uso le telecamere esterne

“Hanno scassinato la serranda e poi forzato la porta d’ingresso e sono passati a fare un giro nel bar – ha raccontato amaro il titolare della stazione di servizio Stefano Tanga – Lunedì sera alle 23.30 hanno tagliato i cavi dell’impianto di videosorveglianza, così  hanno messo fuori uso le telecamere e hanno potuto capire se erano collegate con l’antifurto. Poi sono tornati all’1 a rubare le sigarette”.

Via stecche di bionde per cinquemila euro

“Una volta dentro il bar hanno portato via le sigarette esposte per un valore di cinquemila euro – ha concluso il titolare dell’esercizio – Nonostante le telecamere interne al locale, non si vedono altro che due spalle che passano davanti all’obiettivo. Sono stati bravi a non farsi riprendere”.

Leggi anche:  L'arcivescovo di Milano prega sulla tomba di Angelica Tiraboschi