Le rubano la borsetta mentre va a fare la comunione il giorno della festa della Madonna del Rosario. Un furto in chiesa emerso in questi giorni, che fa ancora troppo male alla vittima, una 60enne di Canonica.

Furto in chiesa

«Aveva partecipato alla messa delle 8 domenica 6 ottobre, la sagra del paese, era seduta in fondo alla chiesa – ha spiegato un parente – Non appena si è alzata dirigendosi verso l’altare qualcuno infatti ha afferrato la sua borsetta e si è dileguato, senza che nessuno si accorgesse di nulla… Forse anche gli altri fedeli si erano allontanati e non hanno visto».

Via contanti e bancomat

«Dentro la borsa c’erano il portafogli con i soldi, appena prelevati dalla banca, e i documenti – ha continuato il parente – Un disastro. Il tempo di capire quello che era successo e di bloccare il bancomat che i ladri erano già passati nei supermercati della zona per spendere i quattrini razziati, circa duemila euro».

Leggi anche:  Finti avvocati e carabinieri, truffatori ancora in azione nel Cremasco

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME