Incidente in autostrada sulla A4 e investito un pedone a Pioltello. Quella tra venerdì e sabato è stata una notte impegnativa per i soccorritori.

Incidente in autostrada sulla A4

L’episodio più grave si è verificato sul tratto Capriate – Dalmine della A4 pochi minuti prima dell’una. Coinvolte, in un ribaltamento ben 10 persone. Per soccorrerle sono intervenute cinque ambulanze, due automediche e l’elisoccorso. I feriti sono stati trasportati negli ospedali di Seriate, Verdellino, il Papa Giovanni di Bergamo e ai Civili di Brescia.

Malore a Trezzo

Il primo intervento  della serata è stato pochi minuti prima delle 21 in via Alzaia a Trezzo per soccorrere un uomo. Sul posto, in codice rosso, si sono portate un’ambulanza e un’automedica che, però, non anno trasportato l’uomo in ospedale. Verso le 21.30, invece, i soccorritori sono intervenuti nuovamente, in codice rosso, per un incidente auto-moto a Grezzago, lungo la Sp 179. Sul posto si sono portate un’ambulanza e un’automedica. Un ferito è stato poi trasportato, in codice verde, all’ospedale di Vimercate.

Pioltello investito un ciclista

Sirene spiegate, alle 21.47, anche a Pioltello per l’investimento di un ciclista di 44 anni avvenuto in via Milano. L’uomo è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Cernusco. Un’ora più tardi, a Gorgonzola, un altro intervento dei soccorritori intervenuti in via Toscana per uno scontro di gioco. Un ventenne è stato trasportato in codice verde all’ospedale di Melzo. Infortunio in un impianto sportivo anche a Rodano, poco dopo mezzanotte. Un 22enne è stato portato, in codice verde all’ospedale di cernusco.

Leggi anche:  Perseguita la moglie per cinque mesi, artigiano arrestato per stalking

Intossicazione etilica a Vaprio

Gli ultimi due interventi della notte sono stati effettuati a Vaprio e a Melzo. Il primo poco dopo mezzanotte e mezza in codice giallo, per soccorrere un 19enne in via Campo Cioso con un intossicazione etilica. Il giovane è stato portato, in verde, all’ospedale di Melzo. L’ultimo intervento questa mattina alle 7.30 per un malore in un impianto lavorativo a Melzo in via Elia. Un 51enne è stato portato, in codice verde, nel locale nosocomio.

torna all’home page per tutte le altre notizie