Investimento sui binari, in tilt la Mantova-Cremona-Milano. Un’altra mattina da dimenticare per i pendolari questa volta a causa di una tragedia avvenuta nei pressi della stazione di Castellucchio. I treni della direttrice sono stati cancellati e raggiungere Milano sta diventando molto difficile.

Investimento sui binari, in tilt la Mantova-Cremona-Milano

L’allarme è scattato alle 6.35 a Curtatone (Mantova), ma il ritrovamento è avvenuto intorno alle 4.30 al passaggio del primo convoglio della giornata. Un uomo di 60 anni, probabilmente residente a Mantova, è deceduto. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Mantova. Le prime indiscrezioni parlano di probabile suicidio.

I treni della direttrice sono stati sospesi. E’ stato previsto, invece, un treno straordinario, alle 7.20 da Castellucchio fino a Codogno. Da Cremona è poi possibile utilizzare la linea Cremona-Treviglio.

Ritardi tra Treviglio e Milano

I collegamenti con Milano hanno subito ritardi e cancellazioni anche questa mattina. In particolare sulla Verona-Milano (che tocca Brescia e Treviglio) e sulla Bergamo-Carnate-Milano. I primi treni del mattino sono stati soppressi e si procede con 15 minuti di ritardo.