Il maltempo non sta risparmiando nemmeno L’Adda e la Martesana. Ecco una carrellata delle problematiche riscontrate nei nostri territori.

Maltempo in Adda e Martesana

I temporali e le forti raffiche di vento erano state annunciate già dalla Protezione civile regionale che aveva diramato l’allerta Arancione. Puntuale stamattina ha cominciato a piovere. Un temporale accompagnato da forti raffiche di vento che stanno creando problematiche in giro per il territorio. Di seguito, in aggiornamento, riportiamo le principali problematiche segnalate.

Passaggio chiuso ai curiosi

Secondo quanto riportato dalla Protezione civile di Cassano, il fiume sarebbe in calo. Si è abbassato di 80 centimetri rispetto a ieri.  Verrà fatto un controllo nel pomeriggio, ma tutto dipende da quanto pioverà a monte.  Idem per la situazione del vento. Da ieri è stata chiusa la stradina pedonale sotto il Castello, più che altro per una questione di sicurezza al fine di tenere lontani i curiosi che si volevano avvicinare alla piena.  La Protezione Civile chiede ai cittadini di non esporsi a inutili rischi.

Passerella di Groppello chiusa

La passerella sull’Adda di Fara, meta ogni domenica di migliaia di visitatori che percorrono la passeggiata verso Groppello, è stata chiusa dal Comune per motivi di sicurezza. L’acqua e il fango arrivano a pochi centimetri dal ponte. Anche il ponte di Canonica comincia a fare paura: l’acqua ha già invaso le sponde ed è a circa un metro e mezzo al di sotto del piano stradale.

Leggi anche:  Inseguimento a Zingonia, denunciati due 19enni

A Brembate è allerta Brembo

Allerta Brembo a Brembate, il fiume è in piena. Hanno aperto le chiuse a monte, ma Brembate è comunque in alto rispetto al corso d’acqua e quindi è al sicuro dalle inondazioni. Hanno rimosso soltanto un ramo che ieri è caduto all’interno di un parchetto.

Pino crolla in via Cadore

A Cernusco sul Naviglio si è sfiorata la tragedia. In via Cadore, non distante dalle scuole, un pino è crollato al suolo. Stando a quanto raccontato dai residenti, quando la pianta è precipitata ha sfiorato una donna di passaggio. La rabbia dei cernuschesi è grande, anche perché nelle scorse settimane avevano già segnalato la pericolosità della pianta.

Strada chiusa a Settala

La Polizia Locale ha comunicato di aver chiuso via Fermi a mezzi e persone. Sul posto anche la Protezione civile. Una scelta presa per scongiurare qualsiasi rischio per la viabilità e per l’incolumità delle persone.

TORNA ALLA HOME