Omicidio a Cologno, posti di blocco in tutta la Bassa bergamasca e ricognizioni dall’alto tramite un elicottero dei carabinieri. Si cerca ovunque Maurizio Quattrocchi, l’operaio colognese di 47 anni che questa notte attorno alle 2 avrebbe ucciso la compagna Zina Solonari a coltellate.

Assassino in fuga dopo l’omicidio a Cologno

Dopo l’aggressione, l’uomo è fuggito a bordo di una Peugeot. Da stanotte le ricerche sono in corso in tutta la zona. Sul luogo dell’omicidio, in via Alberto da Giussano a Cologno, è arrivato poco fa anche il comandante provinciale dei carabinieri Paolo Storoni.

QUI Tutte le notizie sull’omicidio di Cologno

TORNA ALLA HOME