Ciclista travolto da uno scooter muore sul colpo. Gravissimo anche il centauro trasportato in ospedale con l’elisoccorso. E’ successo poco prima delle 13 in via Roma a Pianengo.

Ciclista travolto da una moto

Poco prima delle 13 un ciclista è stato investito mentre percorreva via Roma a Pianengo. La dinamica è ancora incerta, ma pare che il ciclista sia stato travolto da uno scooter che proveniva da Crema. L’impatto è stato violentissimo ed è morto sul colpo. Anche il centauro, che nello scontro è stato sbalzato dalla moto ed è finito in un fossato accanto alla strada, è gravissimo. A soccorrerlo un passante che l’ha estratto dall’acqua evitando che annegasse.

Soccorsi sul posto

Sul posto due ambulanze della Croce rossa e Croce verde di Crema in codice rosso. Presenti anche i Vigili del fuoco di Crema e i carabinieri della Compagnia di Crema. Il centauro è stato stabilizzato e trasportato in eliambulanza, ma le sue condizioni sono gravi. Il traffico è completamente bloccato.

Leggi anche:  Giovanni Carlessi si è spento a 90 anni, Pontirolo piange zio Gianni

La vittima

Sull’asfalto è rimasto il corpo senza vita del ciclista. Si tratta di Velio Serena, 88 anni, padre di Andrea Serena, consigliere comunale di Crema, accorso sul posto insieme al sindaco Roberto Barbaglio.

TORNA ALLA HOME