Prendeva il sole e si dedicava al jogging lungo l’Adda a Capriate San Gervasio. Ma la sua apparenza salutistica non ha convinto del tutto i carabinieri della Compagnia di Treviglio.

Prendeva il sole

L’uomo, un 47enne italiano, è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari infatti, hanno ritrovato uno zainetto riconducibile a lui, contenente una discreta quantità di materiale compromettente.

Hashish e cocaina

Perquisendolo, infatti, gli uomini dell’Arma vi hanno trovato all’interno 50 dosi di hashish per un peso complessivo di 50 grammi, un panetto di un etto della medesima sostanza, dieci dosi di cocaina, per circa 5 grammi, un bilancino di precisione, 1600 euro in contanti in banconote di vario taglio e materiale vario per il confezionamento della droga.

Perquisizione domiciliare

Altro materiale analogo è stato trovato nella sua abitazione durante la successiva perquisizione domiciliare. L’uomo, che risulta disoccupato, è finito così in carcere a Bergamo in detenzione cautelare.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.